Sitting: l'Italia femminile è vice campione d'Europa

 
 
sitting-nazionale-
A un passo dal trionfo, ancora una volta. L'Italvolley si conferma ai vertici continentali anche nel Sitting Volley. Dopo i trionfi estivi sotto rete delle azzurre e degli azzurri, in Turchia, a Kemer, è andato in scena l'Europeo di Sitting: le ragazze di coach Ribeiro si presentavano ai nastri di partenza con il ruolo di vice campionesse conquistato nell'ultima rassegna e pure dopo la prima storica partecipazioni alle Paralimpiadi. Altro Europeo e altra finale, per l'Italia, che si vede sconfitta all'ultimo atto dalla Russia, che si è imposta con un netto 3-0 (25-20, 25-14, 25-19. Le nostre ragazze tornano dalla Turchia con un prestigioso argento al collo. Tra coloro che lo indossano, all'interno della spedizione azzurra, figura Roberta Pedrelli, giocatrice della nazionale e di Cesena, Sara Desini (giocatrice di Modena tesserata per Olbia) e Fabio Ormindelli da Campegine, vice allenatore della selezione vice campione d'Europa.
Ha chiuso al tredicesimo posto, invece, la selezione maschile che ha visto tra i suoi protagonisti Angelo Gelati e Claudio Farcas di Parma e Davide Dalpane di Ravenna. A dare lustro al Comitato Regionale dell'Emilia Romagna anche l'arbitro Tommaso Piccininni, nominato internazionale e protagonista in questi ultimi europei.
La stagione del Sitting non finisce qui. A novembre, a Parma, andrà in scena la Coppa Italia.

Powered by Passepartout